Guarnizioni pneumatiche

La tecnica più efficace di sigillatura tra superfici mobili o statici sono guarnizioni pneumatiche, che si stringono e si espandono per garantire una sigillatura sicura.

Funzionamento:

Guarnizioni pneumatiche sono sigillature uniformi di elastomeri da alto modulo elastico e carico di rottura. Queste sigillature sono progettate per essere montate nelle scanalature di montaggio. Si estendono e si stringono quando la scalanatura si riempie o si svuota. Le dimensioni di scanalatura e fessura sono fondamentali nella progettazione e fabbricazione delle sigillature appropriate per una data applicazione. Gli esperti di tecnologia di JSF offrono l’assistenza nella progettazione della forma adatta del profilo sigillante.

Proprietà delle guarnizioni pneumatiche:

Durezza: da 40 a 70°ShA
Pressione di lavoro: da 0.5 a 10.0 bar
Temperatura di lavoro: da -50 a +315°C


L’ammissione per il contatto con gli alimenti.

Grazie alle tecnologie moderne di fabbricazione e i più moderni elastomeri, i sigillanti pneumatici possono essere usati in diverse applicazioni:

  • Industria cartaria: cilindri aspiranti, raschietti, ghigliottine, taglierine.
  • Telecommunicazioni: lavorazione semiconduttori, filtri, servomotori, robotica, ottica.
  • Trasporto: guarnizioni porte nei treni ad alta velocità, conteiner di trasporto.
  • Industria navale: illuminatori, piattaforme di ascensori, chiusini, manutenzione albero di trasmissione.
  • Industria tessile: serraggi, guarnizioni porte di camere a pressione.
  • Industria metallica: sigillanti porte, raschietti, processo di colata continua di acciaio, sigillature forni.
  • Industria alimentare: autoclavi, camere, trituratori carne.
  • Industria chimica: attrezzature di lavoro, mescolatori, tramogge, scivoli, valvole.
  • Industria farmaceutica: miscelatori, robotica, autoclavi, forni, camere sterili.

Data Sheet - Pneumatic seals I

Data Sheet - Pneumatic seals II